Artisti, gruppi, album e brani assenti da YouTube Music

google play music unlimited

YouTube Music (erede del vecchio servizio Google Music Unlimited / Google Play Musica) è il servizio di streaming musicale che consente l’accesso allo sterminato archivio musicale di Google, oltre 22 milioni di brani (stimati nel  2014).

Nonostante le migliori intenzioni, non tutti gli accordi coi produttori (le major, le etichette e gli artisti indipendenti) escono col buco, per cui è necessario sapere che alcuni album o singoli brani non sono presenti (in via temporanea o permanente) in elenco, quindi non disponibili per l’ascolto né per il download su smartphone e tablet.

Ecco la lista di alcuni album non presenti su YouTube Music (ultimo aggiornamento novembre 2021):

  • AA.VV., Afterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?)
  • AA.VV, Inside Llewyn Davis (colonna sonora), presenti solo 3 brani
  • AA.VV., La notte del Dio che balla
  • AA.VV., Singles (colonna sonora), presenti solo 5 brani
  • AA.VV., Tributo ad Augusto
  • AC/DC, nessun album presente
  • A Fine Frenzy, Pines
  • Atoms for Peace, Amok
  • Tori Amos, Little Eartquakes
  • Francesco Baccini, Nomi e cognomi
  • Bandabardò, Fuori orario
  • Lucio Battisti, assenti tutti gli album prodotti dal 1982 al 1994
  • The Beatles, nessun album presente – Intera discografia aggiunta a dicembre 2015
  • Simone Cristicchi, Fabbricante di canzoni
  • Bon Jovi, Slippery when wet
  • Garth Brooks, nessun album presente
  • Cerberus Shoal, assenti gli album antecedenti al 2005
  • The Cranberries, Roses
  • C.S.I., Ko de mondo
  • Dr. Dre, The Chronic
  • Elettrojoyce, nessun album presente
  • Elio e le storie tese, assenti gli album antecedenti al 1997
  • King Crimson, The ReconstruKction of Light
  • Kula Shaker, K 2.0
  • Led Zeppelin, nessun album presenteIntera discografia aggiunta a febbraio 2015
  • Ligabue, Radiofreccia (colonna sonora)
  • Freddie Mercury, assenti gli album Mr. Bad Guy, The Freddie Mercury Album e Remixes
  • Metallica, nessun album presente – Intera discografia aggiunta a marzo 2015
  • Ministri, Cultura generale
  • Placebo, assenti gli album antecedenti al 2013
  • Federico Poggipollini, nessun album presente
  • Porcupine Tree, assenti gli album antecedenti al 2002
  • Radiohead, assenti gli album successivi al 2003
  • Vasco Rossi, Non siamo mica gli americani
  • Rush, l’album Moving Pictures contiene solo 5 brani
  • Steven Wilson, assenti gli album antecedenti al 2014
  • Stratovarius, assenti gli album degli anni ’90 (Twilight Time, Dreamspace, Fourth Dimension, Episode, Visions, Destiny)
  • Gianmaria Testa, presenti solo gli album Lampo, Vitamia e Solo – dal vivo
  • Throbbing Gristle – The Second Annual Report
  • Tool, nessun album presente
  • Davide Van De Sfroos, presente solo l’album live Quanti Nocc
  • XTC, Apple Venus Volume 1, Wasp Star

Tutto il resto c’è … fino a prova contraria.

Disclaimer

Tutti i servizi di questo tipo hanno cataloghi più o meno incompleti, ed i concorrenti di YouTube Music (artisti, album e brani assenti da Spotify, Apple Music, Amazon Music, etc.) presentano limitazioni simili, se non peggiori. Con questo post non voglio fare confronti tra i vari servizi quanto fornire esempi pratici di ciò che può capitare di non trovare nella piattaforma Google al momento.


Aggiornamento Settembre 2019: grazie a nuovi accordi Google rende disponibili gli album di Lucio Battisti prodotti dal 1969 (Lucio Battisti) al 1980 (Una giornata uggiosa), in precedenza inaccessibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.